Crea sito

CONDANNATE Zhan e Loujain in lotta per i diritti civili. Donne-coraggio che incalzano Pechino e Riad

Avvenire

Inflitti quattro anni di carcere dal tribunale di Shangai alla cinese Zhang Zhan, la blogger che ha documentato la «misteriosa polmonite » di Wuhan, dando voce ai cittadini. In cella per quasi sei anni la saudita Loujain al-Hathloul, protagonista della campagna per abolire la tutela maschile sulle donne e il divieto di guida. Entrambe sono “colpevoli” di aver denunciato i soprusi dei governi.

Zhang Zhan

Loujain al-Hathloul