Crea sito

Covid-19 17.572 nuovi contagi e 680 morti nelle ultime 24 ore

Avvenire

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 17.572 nuovi casi positivi da coronavirus e 680 morti a causa della COVID-19, la malattia causata dal virus.

Calano le terapie intensive (-77) e i ricoveri (-445). I ricoverati attualmente sono 29.823 (522 in meno rispetto a ieri), di cui 2.926 nei reparti di terapia intensiva (77 in meno di ieri) e 26.897 negli altri reparti (445 in meno di ieri). Sono stati analizzati in tutto 201.040 tamponi. È risultato positivo l’8,7 per cento dei tamponi di cui è stato comunicato il referto. Ieri i contagi registrati erano stati 14.844 e i morti 846.

I tamponi per il coronavirus effettuati in Italia nelle ultime 24 ore sono stati 199.489, in aumento di 35mila circa rispetto a ieri, quando ne erano stati registrati 164.431, secondo i dati del ministero della Salute. Il tasso di positività (rapporto positivi-tamponi, compresi quelli ripetuti e di controllo) è dell’8,8%, in leggero calo rispetto al 9% circa di ieri.

 

SICILIA

Sono 1.065 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore su 9.974 tamponi eseguiti. I decessi sono 29, che portano il totale a 2.059. Con i nuovi casi sono a 35.176 gli attuali positivi, con un decremento di 793 casi rispetto a ieri. Di questi sono ricoverati 1.371 siciliani, 39 in meno rispetto al dato complessivo di ieri; 1188 dei quali in regime ordinario 37 in meno rispetto a ieri; 183 in terapia intensiva 2 in meno rispetto a ieri. I guariti sono 1.829.

LIGURIA

Sono altri 11 i decessi di persone positive al coronavirus registrati dall’ultimo bollettino diffuso dalla regione Liguria. Si tratta di uomini e donne tra i 56 e 92 anni, morti tra il 3 dicembre e oggi. Le vittime da inizio emergenza sono salite a 2.705. Scende il numero dei ricoverati: ad oggi ci sono 826 pazienti Covid negli ospedali liguri, 13 in meno di ieri. Di questi, 71 sono in terapia intensiva. Sono invece 275 i nuovi positivi; nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 4.672 tamponi molecolari, 660.289 da inizio emergenza. Effettuati in un giorno anche 2.916 tamponi antigienici rapidi, 120.854 dal 2 novembre scorso.

LAZIO

Cresce, seppur lievemente, il numero dei nuovi positivi nel Lazio. “Oggi, su quasi 16mila tamponi, si registrano 1.220 casi”, rende noto l’assessore alla Sanità regionale, Alessio D’Amato. Ieri i nuovi positivi erano stati 1.159 su oltre 15mila tamponi eseguiti. Si dimezza, invece, il numero dei decessi: sono infatti 40 a fronte degli 83 di ieri. I guariti nelle ultime 24 ore sono stati 4.134: “un record”, sottolinea D’Amato.

CAMPANIA

Sono 900 i nuovi casi di Covid 19 in Campania, di cui 815 asintomatici e 85 sentomatici, su 14.757 tamponi. Il dato è dell’Unità di crisi della regione, e porta il totale positivi a 176.600 su un totale tamponi pari a 1.844.893. I deceduti sono 34, di cui 10 deceduti nelle ultime 48 ore e 24 in precedenza ma registrati ieri, e portano il totale dall’inizio della pandemia a 2.424. Dei 656 posti letto di terapia intensiva, ne sono occupati 124; dei 3.160 posti letto di degenza, compresi quelli messi a disposizione da privati, ne sono occupati 1.701.