COVID, CAPO NHS: ‘GB DI NUOVO NELL’OCCHIO DEL CICLONE’

ansa

1.500 SOLDATI PER FARE I TEST ANTI-VIRUS NELLE SCUOLE Il capo del servizio sanitario britannico (Nhs) avverte che il Regno Unito è di nuovo “nell’occhio del ciclone” per il Covid, con gli ospedali che hanno raggiunto il limite con un numero di ricoveri superiori a quelli dello scorso aprile. Lo riporta Skynews. Intanto, il governo dispiega 1.500 militari per aiutare scuole e università a fare i test anti-Covid agli studenti che tornano in aula a metà gennaio. Per i tamponi di massa nelle scuole Downing Street ha stanziato 78 milioni di sterline e ha assicurato che gli istituti saranno dotati dei kit necessari. L’esercito aiuterà gli istituti anche con corsi di formazione, webinar e altre forme di supporto. Al momento sono quasi 3.000 i militari impegnati nella lotta al virus.

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com