Covid, Usa: 3 mila morti in un giorno I contagi riportati ieri sono stati oltre 220 mila

Gli Stati Uniti hanno riportato ieri più di 3.000 morti per Covid-19 in 24 ore e oltre 220.000 nuove infezioni, secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins.
I funzionari sanitari statunitensi si aspettavano un tale aumento, dopo che milioni di americani hanno viaggiato per il Ringraziamento due settimane fa nonostante gli appelli a rimanere a casa.

La California ha registrato ieri la cifra record di oltre 30.000 nuovi casi di coronavirus.
Paese più colpito al mondo in termini assoluti dalla pandemia, gli Usa contano finora un totale di 15,38 milioni di contagi e 289 mila decessi.

ansa

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com