DON TONINO BELLO, UN PRETE NEL SUD DEL SUD

L’8 dicembre 1957 fu ordinato sacerdote. In questa riflessione, Giancarlo Piccinni, presidente della Fondazione che porta il nome del vescovo di Molfetta, ricorda gli anni della formazione, specialmente quelli vissuti all’Onarmo di Bologna (si studiava il pensiero sociale della Chiesa, si approfondiva la storia del movimento sindacale, si frequentavano le fabbriche e si leggeva il Vangelo con gli operai) che segnarono profondamente il futuro alfiere della Chiesa col grembiule, presidente nazionale di Pax Christi.

da Famiglia Cristiana

Alcuni libri di don Tonono Bello in offerta su Amazon

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com