Crea sito

GOVERNO BLINDA IL NATALE. CONTE, ‘NON ABBASSARE LA GUARDIA’

REGIONI IN RIVOLTA SUGLI SPOSTAMENTI, ‘STOP INGIUSTIFICATO’ Il governo blinda il Natale con la firma del nuovo Dpcm. ‘Non possiamo abbassare la guardia. Dobbiamo evitare una terza ondata a gennaio che potrebbe essere violenta. Intanto, non faremo un un nuovo lockdown generalizzato. Niente divisioni, è il momento di agire uniti’, dice Conte presentando le misure. Tensione con le Regioni, che esprimono rammarico per il metodo con cui è stato approvato il decreto con le regole per gli spostamenti dal 21 dicembre al 6 gennaio. Per il presidente della Lombardia Fontana, ‘è inaccettabile il divieto di spostarsi a Natale e Santo Stefano per i ricongiungimenti familiari’.

ansa