Maria donna dei nostri giorni

Sembra una banalità, ma il problema fondamentale di molta parte della chiesa è quello di non riuscire a parlare di Dio, di Maria, di Cristo, con un linguaggio che sappia incontrare le attese degli uomini. Non ha questo problema don Tonino Bello che invece parla in modo comprensibile, chiaro, profondo e illuminante di Maria come donna che, proprio perchè “dei nostri giorni”, ha qualche cosa da dire all’uomo di oggi.

Maria presentata come donna, di spirito, di fede, ma anche della terra, con tutte le caratteristiche della femminilità e della maternità. Per questo donna sempre attuale, dei nostri giorni appunto. Liberata da un’aureola di lontananza che la vorrebbe distaccata e tutta immersa solo nei misteri celesti. Maria è invece – così scopriamo nelle pagine del libro – il filo narrante della nostra quotidianità, capace di riempirla dall’interno, e di trasformarla, portandoci a cogliere il mistero di Dio presente nelle nostre vite, anche nelle azioni più semplici e comuni.
Maria donna dei nostri giorni è dunque davvero Maria nostra madre, maestra e guida sicura per il cielo.

Don Tonino Bello non delude. Il suo stile semplice ed accessibile rivela però un cuore innamorato della Madonna, e sa tratteggiarla con amoroso sguardo e parole cariche di realtà innalzata a poesia.

fonte Amazon

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com