Crea sito

Messaggio alla Redazione: Dovete essere fieri e gioiosi della vostra scelta alla famiglia. Un tempo i sacerdoti erano sposati e anche i primi apostoli

Dovete essere fieri e gioiosi della vostra scelta alla famiglia. Un tempo i sacerdoti erano sposati e anche i primi apostoli. Poi per ragioni di potere economico e politico la chiesa ha fatto la regola del celibato per tutti i presbiteri.  Anche adesso i sacerdoti cattolici in Albania sono sposati con mogli e figli. Lo stesso i sacerdoti ortodossi cristiani e i cattolici eritrei copti. Non dovete avere scrupoli. Gli scrupoli li mette solo il maligno , il diavolo , l’accusatore, il divisore. Anche ai sacerdoti che per altro motivo hanno sospeso per scelte diverse non propriamente per una famiglia, dobbiamo ricordare che siamo creature  limitate , non siamo Dio. Si deve essere umili e il Signore Gesù Sommo ed unico sacerdote trasformerà la vita in bene. Leggendo anche la vita di tanti santi come don Milani, padre Pio, padre Marella i cardinali li hanno sospeso a divinis per torturarli. Il potere oscuro della chiesa è sotto il diavolo. Un saluto. R