MORTO CHUCK YEAGER, IL PRIMO UOMO ‘SUPERSONICO’

ansa

AVEVA 97 ANNI, FU IL PRIMO AD INFRANGERE MURO DEL SUONO La leggenda statunitense dell’aviazione, Chuck Yeager, il primo pilota ad infrangere il muro del suono, è morto a 97 anni. L’annuncio della scomparsa è stato dato dalla moglie Victoria sul profilo Twitter dell’ex pilota. Dopo diversi tentativi, anche al cardiopalma, Yeager al comando del Bell X-1 infranse il ‘muro’ del suono il 14 ottobre 1947 raggiungendo 1.299 km/h (Mach 1,06) in volo livellato. Una volta trapelata alla stampa l’impresa segreta, Yeager divenne quasi una star, con tanto di copertina di Time.

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com