PAURA A NEW YORK PER UN’AUTO SUI MANIFESTANTI, SEI FERITI

ansa

ALLA PROTESTA DI BLACK LIVES MATTER. ARRESTATA CONDUCENTE Momenti di paura ieri pomeriggio a Manhattan, quando un’auto ha investito manifestanti a una protesta del movimento Black Lives Matter. Sei feriti, nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. La conducente, 52 anni, arrestata e interrogata con la figlia 29enne che era con lei in auto. Il timore delle autorità è stato subito quello di un’azione premeditata a sfondo razziale, ma la polizia ha fatto sapere che indagini sono in corso e al momento non è chiaro quale sia stata la causa dell’episodio.