XFactor 2020, vince Casadilego

La cantautrice 17 enne abruzzese Casadilego, all’anagrafe Elisa Coclite (categoria Under donne, guidata dal rapper Hell Raton), vince la 14/a edizione di X Factor, il talent di Sky. Nella finale batte l’estroso N.A.I.P, il rapper ventenne Blind (che riceve però il disco d’oro per Cuore nero) e il duo rock Little Pieces of Marmalade che si è giocato nell’ultima manche la vittoria in una gara finita testa a testa, con Casadilego.

Sul finale il conduttore, Alessandro Cattelan annuncia il suo addio al talent: “Questa è stata la mia ultima puntata di X factor – ha detto emozionato -. E’ stato un viaggio molto bello che ho fatto insieme a tutti voi in questi ultimi 10 anni”. Questa ultima settimana “è stata strana – ha spiegato – era una routine, sapevo che sarebbe stata l’ultima. I giorni erano pagine di un libro che stavano arrivando alla fine, un libro che mi è piaciuto tantissimo ma che sono contento di aver finito. Mi sono reso conto che non sto lasciando un programma, sta finendo un’epoca per me, un pezzo della mia vita che ho passato con voi”. Ora ” si cambia pagina”, ha aggiunto, fermandosi un attimo per controllare l’emozione. “Non mi capita spesso di essere senza parole, è uno di quei momenti”. In questi anni “ho conosciuto delle persone fantastiche, so che capiranno la mia decisione anche se forse le metterò in difficoltà ma andrete alla grande lo stesso. Per me è arrivato il momento di andare avanti”. (ANSA).

ansa