Crea sito

Violento terremoto in Croazia, scossa magnitudo 6.3 avvertita in tutt’Italia

Una violentissima scossa di terremoto di magnitudo 6.3 secondo le prime stime preliminari, ha colpito alle 12:19 la Croazia centrale, con epicentro tra Petrinja e Sisak, a Sud di Zagabria, lungo il corso del fiume Kupa, nella stessa area già colpita dai forti terremoti di ieri, che però erano stati di magnitudo 5.2 e 4.8, quindi molto più lievi (ma avevano comunque provocato danni e crolli). Si temono molti morti nell’area epicentrale. La scossa è stata distintamente avvertita in tutta l’Italia Adriatica e Centro/Settentrionale, soprattutto al Nord/Est con un forte risentimento sismico in Friuli Venezia Giulia, Veneto e Trentino Alto Adige e su tutta la dorsale Adriatica.