Crea sito

Immacolata Concezione. Accogliere Dio dentro di sé per donarlo al mondo

Chi accoglie Dio dentro di sé per donarlo al mondo realizza a pieno la propria identità, completa il proprio progetto, trova la pienezza della vita. Il senso della celebrazione dell’Immacolata Concezione sta proprio qui: Maria fin dal suo concepimento è una creatura senza macchia, ma la sua purezza è radicata in quel “sì” che lei dirà con coraggio a Dio. Ciò che siamo chiamati ad essere, santi e testimoni di Dio, sta scritto nella nostra identità ma solo se accogliamo Dio nella nostra vita tutto il nostro cammino esistenziale acquisisce senso. I credenti hanno sempre “saputo” che Maria era una creatura pura e perfetta, immagine di un’umanità realizzata. I teologi cominciarono a riflettere su questa verità nel XIV secolo con Duns Scoto. Pio IX, infine, proclamò il dogma dell’Immacolata Concezione di Maria nel 1854.

Altri santi. Sant’Eutichiano, papa (III sec.); san Natale Chabanel, martire (1613– 1649).

Letture. Gen 3,9–15.20; Sal 97; Ef 1,3–6.11–12; Lc 1,26– 38.

Ambrosiano. Gen 3,9a.11b– 15.20; Sal 86 (87); Ef 1,3–6.11– 12; Lc 1,26b–28.