Crea sito

LIBIA, LIBERI I PESCATORI ITALIANI: IN ROTTA PER MAZARA VALLO

ansa

SEQUETRATI PER 108 GIORNI. RISOLUTIVA MISSIONE CONTE-DI MAIO Sono partiti da Bengasi e rientreranno a Mazara del Vallo domenica i due pescherecci con a bordo i 18 marittimi sequestrati in Libia per 108 giorni. La vicenda si è risolta con una missione a Bengasi di Conte e Di Maio. I motopesca ‘Antartide’ e ‘Medinea’ erano stati fermati da motovedette di Haftar, che ha ora elogiato il ruolo dell’Italia nella crisi libica.