MAFIA: TRIBUNALE TEDESCO, NOME FALCONE NON MERITA TUTELA

NO A RICORSO SORELLA CONTRO PIZZERIA ‘FALCONE E BORSELLINO’

Per la sua pizzeria a Francoforte sul Meno, in Germania, ha scelto il nome “Falcone e Borsellino”. Sui muri del locale ha appeso la celebre foto di Tony Gentile che ritrae insieme i giudici e accanto ha messo l’immagine di don Vito Corleone del film Il Padrino. Una violazione della memoria dei due magistrati antimafia denunciata dalla sorella del giudice, Maria Falcone. Ma il ricorso è stato respinto perché ‘il giudice è noto solo a una cerchia ristretta di addetti ai lavori e non alla gente comune che frequenta la pizzeria’. (ANSA).

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com