ONU Jurkovič: credere nei valori per rispettare i diritti umani

(Francesca Sabatinelli, Vatican News) 72 anni fa, a Parigi, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite adottava la Dichiarazione universale dei diritti umani. Nostra intervista con l’arcivescovo Ivan Jurkovič, Osservatore permanente della Santa Sede presso l’Ufficio Onu di Ginevra — A pochi giorni dalla chiusura del 2020, si traccia un bilancio sulla situazione del rispetto della dignità delle persone e dei popoli nel mondo, in occasione dell’odierna Giornata mondiale dei diritti umani, il cui slogan è “Recover Better – Stand up for Human Rights”, “Riprendersi meglio – Battersi per i diritti umani”. Il 10 dicembre, ci dicono le Nazioni Unite, “è una occasione per riaffermare l’importanza dei diritti umani nella ricostruzione del mondo che vogliamo, la necessità di una solidarietà globale, nonché la nostra interconnessione e la nostra umanità condivisa”.

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com