AL VIA LE VACCINAZIONI IN USA, LA PRIMA DOSE A NEW YORK. L’EUROPA PREPARA UNA NUOVA STRETTA, LONDRA TORNA ZONA ROSSA

E’ partita la campagna di vaccinazione contro il Covid negli Stati Uniti. Il primo vaccino è stato somministrato a New York ad un’infermiera afroamericana di nome Sandra Lindsay. Trump intanto ritarda il piano per includere i dirigenti della Casa Bianca tra i primi a ricevere il vaccino, che era stato confermato dal consiglio di sicurezza nazionale per rafforzare la fiducia dell’opinione pubblica nel vaccino. Il sindaco di New York De Blasio, però, avverte: “Prepariamoci a uno shutdown totale”. Dopo la Germania, anche gli altri Paesi europei vanno verso una stretta. Londra zona rossa da mercoledì. Il ministro britannico della sanità: “Individuata una nuova variante” del virus, associata a una diffusione più rapida.

ansa

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com