BRASILE oltre 400mila firme per salvare gli Yanomami

Speravano di arrivare a 100mila firme. Gli Yanomami ne hanno, invece, raccolto oltre il quadruplo per chiedere al governo di Jair Bolsonaro di espellere i 20mila minatori illegali presenti nelle loro terre. Sono stati questi ultimi a portare il Covid fra gli indios: più di mille si sono infettati. Ieri, una delegazione Yanomami ha portato la petizione MinersOutCovidOut realizzata con l’aiuto di Survival International e le 439mila sottoscrizioni al Congresso.

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com