La poesia / La natività

La poesia / La natività

c’è un raggio che non so da dove venga, nel cielo non si vede alcuno specchio che lo rifletta sulla nostra spocchia.

e il suono quand’è muto nel tacere lo accompagna mentre viene al mondo; quest’anno la capanna è il mio cappotto e lui ritornerà a ossigenarci anche se ormai il pianeta è mezzo rotto.

Guido Oldani (inedito)

Pubblicato da

Il blog dei sacerdoti sposati è stato fondato nel 2003. L’accesso ai servizi è riservato agli utenti che sostengono il sito con un libero contributo per le finalità del movimento legato all’associazione di volontariato “Chif – Liberi e solidali” (registrata civilmente). Per informazioni sacerdotisposati@gmail.com